Rendite vinte
close
Cosa stai cercando?
Digita la tua ricerca nella barra e scegli se vedere tutti i risultati o solo quelli relativi a uno gioco specifico
search highlight_off
search highlight_off
placeholder
Vincitori
north_east
Incassata la 389esima rendita Win for Life vinta online grazie a una giocata da 2 €

3mila euro al mese per venti anni al fortunato Sig.Luigi (nome di fantasia) residente a Milano Incassata la rendita Win for Life Classico realizzata sabato 5 ottobre con una giocata online da 2 €, il fortunato vincitore è residente a Milano E' la prima rendita del 2013 vinta online.
Si è presentato presso l'ufficio Premi Giocatori Sisal di Milano il Sig.Luigi (nome di fantasia), vincitore della 389esima rendita Win for Life, la prima del 2013 vinta online. Ancora quasi incredulo del fatto che fosse proprio lui il fortunato vincitore di 3mila Euro al mese per venti anni, si è preso una giornata di permesso e, portando con sé un documento di identità, codice fiscale e la Stampa Dettaglio giocata vincente, come prevede il regolamento quando si tratta di vincite realizzate online, ha fatto il suo ingresso all'ufficio Premi Giocatori per incassare il vitalizio messo in palio da Win for Life. Era la sera di sabato 5 ottobre e Luigi era già a casa fin dal tardo pomeriggio per badare alla figlia, dato che sua moglie ha un lavoro part-time vicino a casa. Nell'attesa del rientro della moglie,una volta sbrigate tutte le faccende domestiche e dopo aver messo a letto la bambina, il Signor Luigi si collega online e, per ingannare il tempo, gioca per la prima volta una schedina Win for Life Online, mettendo in gioco i numeri corrispondenti a compleanni e date significative: 2,3,4,5,6,10,12,13,14,18 e il numerone 8. Fatto ciò, passa a un sito di informazione, posta un paio di like su Facebook in attesa del rientro della moglie. Passano quasi venti giorni prima che Luigi acceda nuovamente al suo Conto di Gioco e scopra che è il fortunato vincitore della rendita ventennale. Luigi ora ha in programma innanzitutto di comunicare alla moglie in modo insolito e fantasioso la bella notizia: sta pensando a un mazzo di venti rose rosse e una torta a sorpresa con all'interno una copia dei documenti di vincita. Poi probabilmente organizzerà una seconda luna di miele in Messico e a New York; ma per il resto, il sogno nel cassetto del Signor Luigi è poter vivere senza l'ansia di arrivare a fine mese dovendo tirare la cinghia e anzi di poter essere in grado dare una mano alla sua famiglia, fratello e figlia in primis.

date_range 30 Ottobre 2013
placeholder
Vincitori
north_east
Vince la rendita "Win for Life Grattacieli": 4mila euro al mese per venti anni, oltre a 100mila euro subito, ma non se ne accorge.

Ecco la storia a lieto fine di "nonno Antonio" e del suo amico ricevitore Endro. Nonno Antonio (nome di fantasia dichiarato dal vincitore), pensionato della provincia di Lucca, con una schedina Grattacieli da due euro si è aggiudicato la 385esima rendita di Win for Life.
Si è presentato presso l'Ufficio Premi Sisal di Milano il fortunato vincitore della 385esima rendita Win for Life. Con una schedina da 2€ giocata presso il bar ricevitoria "Sottopoggio" a Guamo, frazione del comune di Capannori in provincia di Lucca. La sua storia è singolare, non fosse altro perché racchiude tanta umanità, unita alla generosità e attenzione dell'amico ricevitore, a conferma che la gioia di una vincita è contagiosa e sempre positiva. Il vincitore, un pensionato, sposato, 2 figli e tanti nipoti, era ancora incredulo e molto emozionato. Le lacrime agli occhi per la gioia. Si, perché con Win for Life la vita migliora, per sempre. Serenità, piccoli progetti che finalmente si realizzeranno e saranno portati a termine, dopo una vita spesa a lavorare duramente, per la serenità dei propri figli. E' difficile pensare che la fortuna arrivi semplicemente così, una domenica mattina, in una delle solite giornate impegnate a curare i nipoti, a ultimare la spesa indicata dalla lista della moglie e perché no, in cui ritagliarsi il momento per fare quattro chiacchiere con gli amici. Quegli amici, tra i quali il ricevitore, Endro Luchi che davvero gli hanno voluto bene, con i quali si è instaurato un rapporto familiare e di amicizia vera. Erano le 11.07 quando ha giocato una schedina Win for Life e alle 11.10 è avvenuta l'estrazione (che ricordiamo essere ogni 5 minuti). Antonio gioca sempre gli stessi numeri con le stesse due schedine Win for Life Grattacieli sia il sabato che la domenica; una per lui e l'altra per la moglie: un'innocente abitudine, confidando nella sorte. E poi la ricevuta resta nel portafoglio fino al sabato successivo quando fa controllare la vincita dal suo amico ricevitore e ritenta la fortuna. Ma il 2 giugno è stato diverso. La "stranezza" di domenica scorsa, infatti, degna di memoria è stata proprio questa. Antonio, che normalmente raggiunge la ricevitoria verso le 9.00 per fare colazione, questa volta è in ritardo, i nipotini lo hanno trattenuto a giocare e si sono svegliati tardi. Riceve la telefonata dall'amico Endro verso le 16.00, che con grande emozione lo informa dell'avvenuta vincita, dopo avere controllato la sequenza oraria. E il resto della storia è ancora da scrivere. Cosa farà della rendita? Finalmente finirà di ristrutturare casa e poi, forse, comprerà un regalo per i nipoti per la promozione scolastica mentre alla moglie... ci penserà, forse un viaggio per i loro 50 anni di matrimonio che celebreranno fra un paio d'anni. Facile sperare di vincere, ma quando accade veramente l'emozione è incontenibile e, soprattutto, una gioia prolungata per 20 anni!

date_range 5 Giugno 2013

Esplora la mappa della Fortuna!

Dove si sono registrati i jackpot milionari di Eurojackpot?

Dai uno sguardo alla mappa e scopri i paesi baciati dalla fortuna

winforlife-mappa-della-fortuna-02-desk@2x.png
close