Milano, 19 luglio 2018

Win for Life Classico: ancora un colpo in Toscana. Questa volta la Fortuna si ferma a Pontedera

Quella realizzata nel concorso di ieri alle ore 20.00 è la sesta grande vincita che finisce nella regione di Dante e Brunelleschi dall'inizio dell'anno: si tratta di uno "0" da quasi 23mila euro.

La fortuna ha un debole per la Toscana. Almeno così è con Win for Life Classico: per la sesta volta dall'inizio dell'anno il concorso di casa Sisal ha premiato la regione di Dante e Leonardo Da Vinci, la Culla del Rinascimento Italiano, la patria del Chianti e del Brunelleschi.

Tutto è cominciato a marzo, quando a Firenze, nello stesso Punto di Vendita e nella stessa estrazione, furono centrati un "10" e uno "0", un colpo da oltre 24mila euro. Poi, sempre a marzo, la Dea Bendata si è spostata a Montecatini regalando altri 12mila euro con un "10". Successivamente i grandi colpi di aprile e maggio, con le rendite di Fivizzano e Piombino e infine l'ultima impresa, quella del concorso di ieri, 18 luglio 2018, alle ore 20.00.

 

A Pontedera, in provincia di Pisa, con una giocata da due euro è stato centrato uno "0" da quasi 23mila euro (22.980,24 euro per la precisione), nel Punto di Vendita "Marcacci Bar" di via Romagnola 129. Il fortunato giocatore, non ha indovinato nessun numero della combinazione estratta (1 - 2 - 4 - 6 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 20) e nemmeno il Numerone 16.

Chissà se a vincere è stato un pontederese o un pontaderese?

Gli abitanti di Pontedera, infatti vengono chiamati sia nell'una che nell'altra maniera: il primo aggettivo si riferisce a coloro che a Pontedera risiedono ma non ne sono originari, il secondo invece indica coloro che sono nati e vissuti nel comune toscano.

 

Che si tratti dell'uno o dell'altro caso, l'importante è che il fortunato vincitore si sia trovato al posto giusto nel momento giusto centrando questa grande vincita che gli permetterà di vivere un'estate alla grande.

Complimenti al fortunato giocatore!

 



< Torna agli articoli