Milano, 9 aprile 2018

Win for Life Grattacieli: tra amuleti e riti, la Fortuna si ferma a Napoli

Nella "capitale della scaramanzia" sabato è stato centrato un "5" da 6.500 euro. Chissà come avrà invocato la Dea bendata il fortunato vincitore. Con il "cornetto" o con lo "scartellato"?

Un colpo di fortuna nella "capitale della scaramanzia". È successo sabato scorso, 7 aprile, a Napoli, grazie a Win for Life Grattacieli: nel concorso delle ore 12.40 è stato centrato un "5" da oltre 6.500 euro, 6.552,91 euro per la precisione.

 

La giocata fortunata, del costo di due euro, è stata convalidata nel Punto di Vendita Sisal "Tabaccheria Russo", presso l'Isola B3 del Centro Direzionale. Sono stati quindi indovinati tutti i numeri della combinazione estratta, 2 - 13 - 20 - 31 - 44, ma non il Numerone 65.

 

A questo punto è lecito chiedersi con quale dei tanti riti locali il fortunato vincitore abbia propiziato l'intervento della Dea bendata. Avrà utilizzato il famoso cornetto napoletano ("o curniciell" come dicono i partenopei), l'amuleto a forma di peperoncino da sfregare tra le dita? Dice la tradizione, che per funzionare deve essere rigorosamente di colore rosso, fatto a mano e soprattutto regalato e non acquistato. Oppure avrà preferito ricorrere allo "scartellato", la statuetta a forma di gobbo, che attiva la fortuna dopo aver ricevuto una carezza sulla schiena?

Chissà, l'importante, ad ogni modo, è che abbia centrato questo bel colpo, vivendo un weekend di festa.



< Torna agli articoli