Milano, 8 agosto 2016

Win for Life, la fortuna bussa due volte ad Asiago!

In provincia di Vicenza è stata centrata la rendita numero 425: la schedina è stata giocata nello stesso bar dove fu vinta una rendita anche nel 2010 

«La ragazza mi ha lasciato é colpa mia, sono stato anche bocciato e non andrò via, passerò tutta l'estate qui, compresi i lunedì... Odio i Lunedì! I Lunedì...». Chissà, magari il fortunato giocatore di Asiago stava canticchiando proprio questa canzone di Vasco Rossi quando, stamattina di buon ora, è entrato nel Bar Verdi di Asiago, in provincia di Vicenza, e ha giocato una schedina del Win for Life Classico. Avrà subito cambiato idea riguardo ai lunedì, perché la sua vita è cambiata proprio di lunedì mattina, grazie a un "10+1" con il quale ha vinto una rendita da tremila euro al mese per venti anni nel concorso di questa mattina alle 8. Una vincita arrivata anche grazie al "fluido" magico del Bar Verdi che già nel 2010 aveva assegnato una rendita e che oggi ha fatto il bis. Complessivamente, si tratta della rendita numero 425 al Win for Life, ed è la numero 56 assegnata in Veneto, che si conferma, dopo Lombardia e Lazio, la terza regione più fortunata nel concorso di casa Sisal. Tornando al nostro fortunato giocatore, siamo sicuri che avrà cambiato hit mentre usciva dal locale con il biglietto vincente in mano: «Vado al massimo...vado a gonfie vele!». 

< Torna agli articoli